Posts

4 contro 4 + 6 jolly – 4 vs 4 + 6 free players

4 CONTRO 4 + 6 JOLLY

Partita a 4 contro 4 all’interno di un rettangolo di dimensioni variabili con appoggio di 6 jolly. 3 jolly fungono da “appoggio difensivo” e 3 da “appoggio offensivo” per entrambe le squadre; possono giocare solo all’interno dei rettangoli di competenza. I goals nelle quattro porticine (2 da difendere e 2 da attaccare) sono validi solo con l’inserimento di un giocatore sul passaggio di uno dei jolly ed all’interno dei rettangoli minori di fronte alle porte.
4 vs 4 game inside a rectangular pitch of different possible dimensions with 6 free player as support. 3 of them are “defensive support” and 3 are “attacking support” for both teams; they can play only inside their rectangles.  Scores in the four goals (two to be defended and two to be attacked) are valid only after a player run into smaller rectangles in front of goals reciving a pass from one of the free players.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

4 contro 4 + 3 dal portiere – 4 vs 4 + 3 from goalkeeper

4 CONTRO 4 + 3 DAL PORTIERE

Il portiere sceglie a quale squadra giocare palla (bianca in questo caso); per iniziare l’azione i bianchi devono riuscire a scaricare palla sul jolly centrale dopo almeno un’altra trasmissione. Il centrale dà poi il via all’attacco con goal valido dopo almeno uno scambio con uno dei jolly laterali (frecce nere). Se la squadra difendente ruba palla, può segnare dopo il solo scambio con un jolly laterale. L’azione riparte sempre dal portiere
Goalkeeper decides the first possession team passing the ball (white team here); they must be able to pass the ball to the center free player after at least one pass among them. The center free player starts the attacking move then. Scores are now valid only after a wall pass with outside free players (black arrows). If defending team wins the ball, goal can be score even only after a wall pass and an outside free player. Goalkeeper always starts new moves.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

Dal possesso palla al 2 contro 2 – From possession to 2 vs 2

ESERCITAZIONE INTEGRATA 28-07

Il primo giocatore parte in conduzione palla fra i paletti, gioca un 1-2 con il compagno e appoggia in avanti per il 2° compagno (num 1). Quest’ultimo gioca sulla corsa dopo skip su over del 3° giocatore (num 2), che tira in porta dopo 1 contro 1 con difensore semi-attivo (num 3) e si porta poi nella seconda parte dell’esercitazione (num 4). Il secondo portiere passa palla al giocatore blu (tenere in mano una pettorina per differenziare i compiti) che riceve dopo skip su scaletta (1° difensore – num 5) e gioca al vertice basso (num 6). Parte poi un 2 contro 2 con il 2° difensore che arriva dopo balzi e cambi di direzione (num 7). Avanzare sempre di una posizione per continuare l’esercizio.
The first player dribbles among stakes, plays a wall pass with his teammates and passes forward to the 2nd mate (num 1) . This player passes to the 3rd one who’s running after skip on overs (num 2), and then shoots on goal after 1vs 1 with semi-active defender (num 3). This last player runs and into the second part of the exercise (num 4) . The 2nd goalkeeper passes the ball to the blue player (hold a bib to for  different roles) who receives after skips on speed ladder (1st defender-num 5) and passes to the player on lower cone (num 6). Then last fours play 2 vs 2 with the 2nd defender who’s arriving after jumps and changes of direction (num 7). Everybody shall advance to the next place as the exercise is carried out.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

9 contro 9 con 6 porte – 9 vs 9 with 6 goals

9 CONTRO 9

In una metà campo si affrontano 2 squadre 8 contro 8 e portieri. La squadra che attacca può segnare in qualunque dei 3 lati della porta avversaria. Il goal è valido solo su azione seguente ad un giro palla in ampiezza. La squadra che difende, se recupera palla, deve ripartire dal portiere, che può cercare direttamente un compagno che può cercare il tiro in porta con massimo 2 tocchi (frecce blu). Se l’azione viene ritardata o non conclusa, ritorna la regola del giro palla in ampiezza.
Two teams play 8 vs 8 with goalkeepers in a half field . The attacking team can score in any of the three sides of the opponent’s goal . It is valid only after width moves . When  defending team wins the ball, the new moves must start  from the goalkeeper, who can pass to a teammate quickly to try a shoot on goal with maximum 2 touches (blue arrows); if he’s not able to shoot, the main rules of width moves returns.

Trasmissioni nel triangolo 4 – Passing in triangles 4

ESERCITAZIONE NEL TRIANGOLO 29:06

1 trasmette palla a muro a 2 e 3 fino al movimento ad incrocio di questi ultimi (frecce rosse). 1 decide  a chi giocare palla sull’incrocio (3 in questo caso). 3 gioca palla sul movimento ad aprire del compagno (2) che riceve e gioca palla sulla corsa di 1 che conduce fino al cinesino di fronte (1A). Chi ha ricevuto palla per primo (3) va sul vertice (3A) da cui riparte l’esercitazione. 2 dopo l’appoggio si riporta in posizione di partenza (2A). Tipi di ricezione e conduzione a scelta.
1 plays wall passes with 2 and 3 till they run across (red arrows). 1 must decide to pass to 2 or 3  (3 in this case). Then 3 pass to 2 who plays the ball again to incoming 1 who  dribbles till the cone infront of him (1A) . The first reciver (3) runs till the upper cone (3A). 2 goes back to starting position after the pass (2A). Types of passing and reciving shall be changed.

Clicca qui per vedere l’articolo precedente – Click here from previous article

Trasmissioni nel triangolo 3 – Passing in triangles 3

ESERCITAZIONE NEL TRIANGOLO 15:06

1 sceglie uno dei 2 compagni che si muovono incontro sul perimetro del triangolo con cui giocare palla in  1 – 2 (3 in questo caso).  1, dopo il passaggio di ritorno, gioca palla a 2 che ha tagliato alle spalle di 3, e si porta in posizione 1A. 2 gioca palla sul movimento ad aprire di 3 da 2A. 3 porta palla fino al cinesino libero (3A). Tipi di trasmissione e ricezione a scelta.
1 must decide to play a wall pass with one of two incoming mate along triangle perimeter (3 in this case). After return pass, 1 pass to 2 who is running behind 3 and the run till 1A. 2 pass to 3 who opened his body shape to recive from 2A. 3 dribbles till last free cone (3A). Types of passing and reciving shall be changed.

Clicca qui per vedere l’articolo precedente – Click here from previous article

Trasmissioni nel triangolo 2 – Passing in triangles 2

ESERCITAZIONE NEL TRIANGOLO 08:06

1 gioca palla a 2, che si muove incontro sul perimetro del triangolo; dopo il passaggio di ritorno di 2 passa palla sulla corsa di 3, che la porta fino al cinesino (3A). Dopo cambio di direzione 3 passa palla sul movimento ad aprire di 1 nel mezzo del triangolo (1A); 1 passa palla sulla corsa 2 che la conduce fino al cinesino (2A). 1 cambia direzione di corsa arrivando sul cinesino libero. Tipi di trasmissione e ricezione a scelta.
1 pass to 2, who is running towards him along the traingle’s perimeter; 1 pass to 3 after 2’s wall pass. 3 dribbles till the cone (3A) and the turn direction passing to 1 who is now placed in the middle of triangle (1A), opened and ready to recive. 1 pass to 2 who then dribbles till the cone (2A). 1 changes direction running to the free cone. Types of passing and reciving shall be changed.

Clicca qui per vedere l’articolo precedente – Click here for previous article

Esercitazione creata con – Exercise created with planet training bianco

Partita a tema: tagli e sovrapposizioni – Ssg: cuts and overlaps

7 VS 7 TAGLI SOVR

Partita a tema 7 contro 7 + portieri su una 3/4 campo con movimenti di attacco codificati (2). Goal valido solo se segnato dopo taglio di un laterale (4) o sovrapposizione di un centrale con ricerca del 3° uomo (3). Il gioco riparte sempre dai portieri (1) senza rimesse laterali o calci d’angolo.
Ssg 7 vs 7 + goalkeepers on a 3/4 pitch with conditioned attacking moves (2). Goal is valid if  it’s scored after inside cut of outside player (4) or after overlap of a center player with 3rd man final pass (3). Moves always start from goalkeepers (1) without throw-ins or corner kicks.

Trasmissioni nel triangolo – Passing in triangles

ESERCITAZIONE NEL TRIANGOLO 03:06

1 gioca palla a 2, che si muove incontro sul perimetro del triangolo, e segue il passaggio. 2 gioca palla sulla sovrapposizione di 3. 3 porta palla fino al cinesino (3A) e dopo cambio di direzione passa palla a 2 che si trova in posizione 2A. 1 cambia direzione di corsa su 1A. Tipi di trasmissione e ricezione a scelta.
1 pass to 2, who is running along the traingle’s perimeter and then he follows it. 2 pass to 3 after overlap. 3 dribbles till the cone (3A) and the turn direction passing to 2 in position 2A. 1 changes direction of run going to 1A position. Types of passing and reciving shall be changed. 

Riscaldamento mix (2) – Mix Warm up (2)

Mix Warm up 2

1- Slalom fra i cinesini e passaggio indietro al compagno. Skip su speed ladder in varie forme  e passaggio a muro con il secondo compagno in varie tipologie. Scambio fila.  1 – Dribbles among the cones and pass back. Skip on speed ladder in different shapes and wall pass with the 2nd mate on different types. Change of queue.                                      
2 – Andata e ritorno sui cinesini con numero di tocchi palla prestabiliti, piede e superficie sempre differenti e passaggio indietro al compagno. Skip laterali su over e passaggio a muro con il secondo compagno in varie tipologie. Scambio fila.  2 – Go and back on cones with fixed number of touches and fixed foot parts and pass back. Lateral skip on obstacles and wall pass with the 2nd mate on different types. Change of queue.
3 – Corse con cambi di direzione a chiamata su angoli di 30°, 45°, 60°, 75°, 90° e passaggio a muro con il secondo compagno in varie tipologie. Scambio fila.  3 – Runs with called changes of directions with different angles; 30°, 45°, 60°, 75°, 90° and wall pass with the 2nd mate on different types. Change of queue.

Clicca qui per vedere l’articolo precedente – Click here for previews article