Posts

Da 1 contro 1 a 3 contro 2 – From 1 vs 1 to 3 vs 2

da 1 contro 1 a 3 contro 2

Due giocatori partono da cinesini opposti giocando “a sponda laterale” con i portieri prima e con altri 2 compagni in verticale poi; concludono l’azione nelle porticine dopo il 2° passaggio di ritorno con palla a terra o palla alta (1). I due giocatori rossi sfidano 1 contro 1 i compagni a cui hanno passato palla precedentemente dopo aver presso possesso dei 2 palloni al centro (2). Infine un jolly in possesso palla decide a quale delle 2 “squadre” trasmettere per giocare 3 contro 2 (3). La squadra in possesso decide anche quale porta grande attaccare.
Two players start from opposite cones to play lateral wall passes with goalkeepers first and then with other two players in vertical; the finish in mini-goals after the second low or volley return pass (1). The two reds must then play 1 vs 1 against the player they passed the ball before dribbling from the center (2). In the end there’s a free player who decides which of two team will be in possession to play 3 vs 2 (3). The possession team will decide where to try score between the two main goals

youtubeGuarda il video dell’esercitazione sul canale lucamistercalcio.com    Watch the video of this exercise on lucamistercalcio.com channel

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

Doppio 1 contro 1 e 3 contro 3 – Double 1 vs 1 e 3 contro 3

1 CONTRO 1 E 3 CONTRO 3

Quattro giocatori sono posti agli angoli del quadrato, due jolly lungo i lati dove non sono collocati porte e portieri. I due giocatori di colore diverso in possesso palla partono in conduzione da angoli opposti per concludere in porta, contrastati da altri due senza palla che difendono (1). La coppia in cui l’attaccante è riuscito a segnare (i blu in questo caso) mantiene il possesso palla ricevendo un secondo passaggio dal loro portiere e potendo decidere a quale dei due jolly passare palla (2); si gioca quindi 3 contro 3 con la squadra difendente composta dalla coppia precedente insieme al jolly che non ha ricevuto palla. La squadra in possesso deve segnare nelle porticine opposto al proprio jolly (2). Se la squadra difendente ruba palla può segnare nelle porticine opposte (3). Nel caso in cui entrambi gli attaccanti facciano goal sul primo tiro, il mister decide la squadra che mantiene il possesso.
Four players are placed on square’s corner, two free players are along the sides where goal and goalkeeper are not placed. Two players of different colour dribble from opposite corners to shoot on goal against the other two defenders without the ball (1). The team which forwarder scores keeps the possession, receiving a second pass from their goalkeeper and they can decide their third teammate between two free players, passing him the ball (2). A 3 vs 3 is now played with defending team of first loser couple and the second free player without the ball. The possession team must score on two cone’s goal opposite from their free player teammate (2). If defending team wins the ball can score on the other side goals (3). If both of two first attacker scored, coach will decides which is the possession team.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

 

 

 

Allenamento delle sovrapposizioni – Overlaps training

ALLENAMENTO DELLE SOVRAPPOSIZIONI

Il giocatore in posizione laterale gioca palla al compagno centrale che appoggia sulla corsa di un secondo compagno laterale (1). Quest’ultimo può scegliere di tagliare centralmente in possesso palla in 1 contro 1 con il difendente nel quadrato (1) o di giocare sulla seconda sovrapposizione (2) interna (3A) o esterna (3B) per andare al cross; in questo caso il giocatore centrale si inserisce centralmente per creare parità numerica in area sul cross. Se i difensori rubano palla, devono condurla oltre la linea di cinesini.
The outside player pass the ball to center one who pass back to the 2nd overlapping teammate (1). He can decide to play 1 vs 1 in possession against defender inside the square (1) or to pass the teammate who is overlapping again (2) inside (3A) or outside (3B) for cross pass; here the first center player must run into goal area to create numerical equality inside of it. If defenders win the ball they must dribble it over the cone’s line.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

 

 

 

 

Esercitazione per gioco in ampiezza e 2 contro 2 in area – Width play and 2 vs 2 in the goal area

esercitazione cambio giocoIl portiere passa palla all’interno del quadrato in cui si gioca 4 contro 4 per mantenimento del possesso. Quando tutti i componenti di una squadra hanno toccato palla, o dopo un determinato limite di tempo (1), si può giocare in ampiezza per andare al cross e attaccare l’area (3); chi riceve è inseguito da un avversario che ha dovuto però effetturare un contromovimento iniziale prima di poter contrastare (2). Le due coppie di giocatori più vicine all’area attaccano/difendono la porta; una terza coppia si porta al limite per attaccare/difendere l’eventuale seconda palla.

The goalkeeper pass the ball inside the square where a 4 vs 4 is played to keep possession. When all the players of one team have played the ball, or after an estabilished limit of time (1), the ball can be played out side for a cross pass in the goal area (3); the receiver will play a 1 vs 1 against an opponent who have to make a countermovement before chase the attacker (2). Two couples of player closer to the goal area will attack/defend inside it; a third couple must stay outside goal area to attack/defend the eventual 2nd time of the ball.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

1 vs 1 / 2 vs 1 – Prima esercitazione animata / First animated exercise

Il giocatore in possesso palla passa al vertice altro del triangolo che scarica sul compagno opposto. Si gioca quindi 1 contro 1 tra questi ultimi con il primo giocatore che si muove a sostegno. Variante: il giocatore ora a sostegno si propone in profondità per ricevere palla e calciare in porta.
The player with the ball pass forward to the teammate on the top of the triangle; once received this player pass the ball back to opposite side. A 1 vs 1 is played between this last two players, with first one as support. Variation: the support player runs to receive a deep pass to shoot on goal.

4 contro 4 + 3 dal portiere – 4 vs 4 + 3 from goalkeeper

4 CONTRO 4 + 3 DAL PORTIERE

Il portiere sceglie a quale squadra giocare palla (bianca in questo caso); per iniziare l’azione i bianchi devono riuscire a scaricare palla sul jolly centrale dopo almeno un’altra trasmissione. Il centrale dà poi il via all’attacco con goal valido dopo almeno uno scambio con uno dei jolly laterali (frecce nere). Se la squadra difendente ruba palla, può segnare dopo il solo scambio con un jolly laterale. L’azione riparte sempre dal portiere
Goalkeeper decides the first possession team passing the ball (white team here); they must be able to pass the ball to the center free player after at least one pass among them. The center free player starts the attacking move then. Scores are now valid only after a wall pass with outside free players (black arrows). If defending team wins the ball, goal can be score even only after a wall pass and an outside free player. Goalkeeper always starts new moves.

Clicca qui per scaricare la versione stampabile – Click here for printer friendly version

9 contro 9 con 6 porte – 9 vs 9 with 6 goals

9 CONTRO 9

In una metà campo si affrontano 2 squadre 8 contro 8 e portieri. La squadra che attacca può segnare in qualunque dei 3 lati della porta avversaria. Il goal è valido solo su azione seguente ad un giro palla in ampiezza. La squadra che difende, se recupera palla, deve ripartire dal portiere, che può cercare direttamente un compagno che può cercare il tiro in porta con massimo 2 tocchi (frecce blu). Se l’azione viene ritardata o non conclusa, ritorna la regola del giro palla in ampiezza.
Two teams play 8 vs 8 with goalkeepers in a half field . The attacking team can score in any of the three sides of the opponent’s goal . It is valid only after width moves . When  defending team wins the ball, the new moves must start  from the goalkeeper, who can pass to a teammate quickly to try a shoot on goal with maximum 2 touches (blue arrows); if he’s not able to shoot, the main rules of width moves returns.